Coppia intenta a scegliere un’auto usata online

Acquisto auto online: le preferenze dei clienti, i pro e i contro

Il mercato delle auto usate in Italia genera un volume di affari che si aggira intorno agli 11,9 miliardi di euro annui; questo corrisponde a circa il 50% del mercato dell’usato nel nostro paese. Per questo motivo, le indagini in merito all’usato automotive sono moltissime e, quelle svolte negli ultimi tempi, hanno segnalato un fattore molto interessante: un crescente successo del mercato delle auto usate online.

Acquisto auto online: le statistiche 2020

Forse spinti dai mesi di lock-down in pandemia, forse semplicemente abituati a un mondo che si fa sempre più tecnologico, l’utilizzo di internet per acquistare prodotti sta crescendo sempre più, anche nel settore automotive.

Alcune indagini svolte nel 2020 hanno mostrato che il 45% degli utenti inizia il proprio processo di acquisto online; un numero inferiore rispetto a coloro che si recano in concessionaria, ma pur sempre un dato in crescita). Le attività più svolte sul web sono il confronto fra diversi modelli (ben il 52% delle ricerche), la ricerca dell’auto, la configurazione e la prenotazione di servizi post-vendita. Per quanto riguarda l’acquisto in sé, ben il 44% delle persone sceglie di eseguire la procedura direttamente online. Il contatto diretto fra cliente e concessionaria, quindi, è ancora prevalente, ma in numeri che iniziano a equilibrarsi.

Acquisto auto usate online: le tendenze del 2020

Guardando ai dati delle vendite del settore automotive nel 2020, possiamo notare un notevole calo, complice in primis la pandemia. Sul terzo trimestre si registra un -24,9% rispetto all’anno precedente sul nuovo, un -17,1% sull’usato tradizionale e solamente un -1,2% sull’usato online.

Questo dato risulta essere particolarmente interessante perché evidenzia come, nel calo complessivo di settore, la vendita di auto usate online sia la frazione che ne risente meno. A settembre, addirittura, troviamo nei dati un segno positivo per lo stock usato online, con un +5%.

Perché i clienti acquistano l’auto online?

I motivi che hanno spinto gli utenti a scegliere di acquistare un’auto usata online sono svariati: innanzi tutto, c’è la semplicità di utilizzo del web e l’immediatezza dell’intero processo, reso ancora più efficace negli ultimi anni con sistemi di e-commerce intuitivi e strumenti di supporto agli utenti molto avanzati. Ma anche l’ampia scelta concessa e i prezzi contenuti hanno spinto i clienti in questa direzione; infatti, acquistando online non è più necessario consultare diverse concessionarie per valutare l’offerta di ciascuna, basta aprire diverse tab nel proprio browser e scorrere le pagine di tutti i rivenditori ai quali si è interessati. Un fattore da non trascurare in questa scelta è sicuramente anche la pandemia di Covid-19, che costringendo la popolazione italiana a restare a casa, ha incentivato la consultazione e l’acquisto online, anche a termine del lock-down.

Acquistare l’auto usata online: pro e contro

Acquistare un’auto online ha indubbiamente i suoi vantaggi, presentati già nel paragrafo precedente: è più rapido, consente una più ampia scelta e tendenzialmente è anche più economico. Ma, indubbiamente, ha anche i suoi svantaggi e richiede alcune accortezze.

Innanzitutto, anche quando si acquista online, è sempre meglio affidarsi a rivenditori autorizzati e concessionarie che garantiscono qualità del veicolo e, spesso, assicurazioni o servizi aggiuntivi. Comprare da rivenditori privati senza visionare la vettura è un azzardo e potrebbe non essere la scelta più sicura.

Inoltre, acquistando l’auto online si perde l’occasione di provarla prima dell’acquisto. Si parla di vederla dal vivo – che è un’esperienza diversa rispetto alle foto –, ma anche di eseguire un test drive, di sperimentare il feeling di guida, di sondare la comodità dei sedili e tanto altro. Comprando tramite rivenditori autorizzati, la qualità è assicurata, ma non tutte le auto sono adatte a tutti i guidatori; essendo un investimento importante, è fondamentale scegliere il modello e l’allestimento più adatti.

In definitiva, gli strumenti offerti dall’online sono tantissimi e non sono da sottovalutare; magari, la soluzione ottimale potrebbe essere svolgere ricerche online, selezionare alcuni modelli e recarsi in officina per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

 

Se sei in cerca di altre informazioni leggi i nostri articoli su Das WeltAuto per restare sempre aggiornato sul mondo dell’automotive.