Elettrico o Ibrido?

Scegliere l’auto giusta talvolta può essere davvero difficile, in particolar modo se non si hanno solide conoscenze in materia di motori.

 

In questa guida cercheremo di far luce sui pro e contro di due categorie di alimentazione sempre più diffuse nel mondo dell’automotive: elettrico e ibrido.

 

Se queste vetture nel mercato del nuovo si aggirano ancora su cifre troppo alte per le vostre tasche, optare per un buon usato potrebbe essere la scelta che fa per voi. Vista la particolarità di queste vetture, scegliere solo professionisti qualificati è una condizione imprescindibile.

 

Rivolgersi a venditori privati può essere rischioso e, talvolta, poco conveniente anche in considerazione delle ultime statistiche sulle truffe.

 

Gli imbrogli sono sempre dietro l’angolo e, naturalmente, il rischio aumenta se ti rivolgi a improvvisati venditori. È pur vero che esistono ancora commercianti seri capaci di offrirti vetture di qualità a prezzi estremamente competitivi.

 

Esemplificativo è il caso di Das WeltAuto, motore di ricerca che permette di trovare auto nuove e usate in base a specifiche esigenze del cliente; vetture sicure perché sottoposte a 110 controlli prima della vendita. I check up vengono effettuati da un team specializzato che valuterà lo stato di salute dell’auto e, solo nel caso in cui superi tutti i test previsti, verrà marchiata con il certificato di garanzia Das WeltAuto.

 

All’interno di questo portale potrai trovare l’auto più adatta a te in considerazione dei tuoi gusti e del tuo budget. L’offerta è davvero ampia in quanto include modelli di tutti i brand, da 0 a 7 anni di vita e con un chilometraggio variabile da 0 a 150.000 km.

Principali differenze tra auto elettriche e auto ibride

L’auto ibrida dispone di un motore termico tradizionale e di un’unità elettrica facilita operazioni come partenze e frenate. Il vantaggio più grande dei veicoli ibridi è l'eliminazione dei difetti insiti nella necessità di partenza da fermo, che nei veicoli convenzionali a motore solo endotermico viene attuata mediante frizione e prima marcia, sottoposta alle leggi fisiche dell'inerzia che richiede una coppia anche a velocità quasi nulle. L’auto elettrica è una soluzione più esclusiva poiché non prevede alcun carburante, ma si muove grazie all’energia elettrica accumulata nella batteria. Il motore è silenzioso e non emette alcuno scarico.

Auto ibrida o elettrica? Pro e contro

Inquinamento

L’auto ibrida consuma sensibilmente meno delle auto a motore termico. L’auto elettrica non inquina per niente, a patto di escludere la produzione di energia elettrica da fonti quali il carbone. 

Prezzo

I veicoli ibridi presentano prezzi piuttosto alti ma è pur vero che, grazie a incentivi e sgravi fiscali, si possono fare interessanti affari. I veicoli elettrici hanno sicuramente il prezzo più alto del settore automobilistico. Il mercato italiano è ancora piuttosto carente nell’offerta di auto elettriche, anche se interessanti incentivi e sgravi fiscali stanno gradualmente aumentando la domanda di queste vetture. 

Manutenzione

Gli interventi che si rendono necessari sull’unità elettrica delle vetture ibride provocano un costo aggiuntivo da sostenere. Pur avendo meno componenti di un motore termico, il propulsore elettrico ha una tecnologia più innovativa che rende quindi più onerose anche le operazioni di manutenzione. 

Circolazione

Le vetture ibride possono circolare durante i blocchi del traffico. Le elettriche possono circolare sempre, anche durante i blocchi del traffico. 

Rifornimento

I distributori di benzina presentano una rete capillare ben distribuita sul nostro territorio nazionale, quindi le vetture ibride non incontrano particolari problematiche in tal senso. Le colonnine dedicate alla ricarica di auto elettriche, invece, sono ancora relativamente pochi e concentrati solo in alcune aree metropolitane. 

Consumi

Le auto ibride hanno consumi ridotti grazie all’azione del motore elettrico che limita notevolmente il dispendio di benzina. Non ci sono ancora dati certi e dettagliati riguardo il consumo di energia delle auto elettriche.