Alfa Romeo
Alfa Romeo Giulia

Auto con Certificazione Das WeltAuto.

Certificazione Das WeltAuto.

Tutte le vetture Das WeltAuto, sono sottoposte a 110 rigorosi controlli di qualità che ne garantiscono la perfetta efficienza e sicurezza. Lo stato della vettura è verificato accuratamente, in tutte le funzionalità degli elementi meccanici ed elettronici.

Scopri Das WeltAuto.

Auto

Marchio
Modello
Allestimento
Alimentazione

Budget

Prezzo d’acquisto

Dati

Prima Immatricolazione
Chilometraggio
Carrozzeria

Luogo

Trova luogo
Più opzioni
Cerca filtro

3 Auto Usate
per Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia 2.2 TD AT8 SUPER 180CV

4,2 l/100 km *109 g/km *
19 900 €
 
06/201645.105 km132 kW (179 CV)Cambio automatico4,2 l/100 km109 g/kmDieselBlu
Certificato da Das WeltAuto.

Alfa Romeo Giulia 2.9 T V6 Quadrifoglio

8,5 l/100 km *198 g/km *
58 000 €
 
05/201720.657 km375 kW (510 CV)Cambio manuale8,5 l/100 km198 g/kmBenzinaBianco

Alfa Romeo Giulia (2016) 2.2 Turbodiesel 180 CV AT8 Executive

4,2 l/100 km *109 g/km *
25 900 €
 
05/2018119.000 km132 kW (179 CV)Cambio automatico4,2 l/100 km109 g/kmDieselNero

Alfa Giulia Usata – il ritorno della storica berlina Alfa

38 anni dopo l’uscita di produzione di una delle berline che hanno fatto la storia del marchio milanese torna sul mercato Giulia, simbolo della moderna rinascita di Alfa Romeo. Grazie alle alte prestazioni e all’estetica sportiva ed elegante, l’Alfa Giulia ha conquistato nuovamente il cuore degli italiani diventando richiestissima in breve tempo sia come auto nuova che usata. La nuova Alfa Giulia si propone sul mercato come diretta concorrente di BMW Serie 3, Audi A4, Mercedes-Benz Classe C e Infinity Q50. Qui potete trovare maggiori informazioni sulle ultime novità di Alfa Giulia, così da poter contattare le concessionarie più vicine per un test drive e acquistare l’auto usata che fa per voi.

Alfa Giulia – l’auto disegnata dal vento

Al suo primo lancio nel 1962 Alfa Giulia, in sostituzione della Giulietta, si presentava come un’auto innovativa e tecnologica per l’epoca, con numerose soluzioni per una guida sicura e agile e soprattutto con un design aerodinamico completamente nuovo. Giulia, infatti, fu uno dei primi modelli a esser disegnato con l’ausilio della camera del vento, motivo per cui è passata alla storia come “l’auto disegnata dal vento”. A fronte di un primo responso negativo da parte della stampa, l’Alfa Giulia stabilì subito il record di vendite e, nelle sue molteplici versioni (berlina, cabrio, spider), ha venduto 1 milione di esemplari in 15 anni, fino al 1977, anno di fine produzione. La perfetta aerodinamica ha reso questa vettura una delle più veloci dell’epoca, adottata tanto dalle forze dell’ordine quanto dai criminali per le loro fughe rocambolesche, entrate nell’immaginario comune grazie ai film poliziotteschi italiani tipici degli anni ’70. Il ritorno della Giulia fa parte del piano di rilancio della Alfa Romeo voluto nel 2014 dal neonato gruppo Fiat Chrysler Automobiles. Il 24 giugno 2015 al museo storico Alfa Romeo di Arese è stata presentata al pubblico la nuova Giulia nella versione Quadrifoglio, mentre a settembre dello stesso anno è avvenuto il lancio ufficiale della versione base al Salone dell’automobile di Francoforte, iniziando poi la commercializzazione nel marzo del 2016. La nuova Alfa Giulia, a differenza delle altre auto del marchio, presenta un motore longitudinale in alluminio a trazione posteriore, che permette un design del muso allungato e caratteristico. Grazie al peso contenuto anche i modelli dotati di motorizzazioni minori garantiscono ottime prestazioni, a sottolineare come la velocità e il dinamismo siano nuovamente le caratteristiche principali dell’Alfa Giulia.

Alfa Giulia – versioni e motorizzazioni disponibili

L’Alfa Giulia si presenta in 5 versioni diverse, oltre alla Quadrifoglio Giulia, l’Alfa Romeo stradale più potente di sempre con un propulsore alimentato a benzina 2.9 V6 bi-turbo con cilindri opposti a 90° in grado di erogare una potenza di 510 cavalli. Le motorizzazioni disponibili per la Giulia base sono un 2.2 Diesel da 150 CV con cambio manuale a 6 rapporti o automatico a 8 e un 2.0 Turbo Benzina da 200 CV con cambio automatico. La versione Giulia Super invece può essere richiesta con un motore 2.2 Diesel da 150 CV o 180 CV e il nuovissimo 2.0 Turbo Benzina da 200 CV. Alfa Giulia Veloce, nome evocativo nato nel 1956 che contraddistingue le versioni più sportive dell’Alfa Romeo, è disponibile con il sistema Q4 AWD a trazione integrale e nelle motorizzazioni 2.2 Diesel 210 cv o 2.0 Benzina 280 cv. Alfa Romeo Giulia Business è dotata di un potente motore Diesel 2.2 Turbo da 150 CV mentre la Giulia Sport si contraddistingue per alcune caratteristiche sportive come le pinze freno in vernice nera e i cerchi in lega, disponibile con un propulsore Diesel 2.2 Turbo da 180 CV con cambio manuale a 6 rapporti e cambio automatico a 8 rapporti.

Alfa Giulia usata – la berlina veloce e dinamica

Alfa Giulia è da sempre una delle berline più identificative del marchio milanese e anche i nuovi modelli rispecchiano questa nomea. Adatta a chi ama uno stile di guida sportivo e dinamico senza rinunciare alle linee eleganti tipiche del design italiano, è uno dei modelli Alfa più richiesti nel mercato dell’usato. Ne determina il successo anche il prezzo, ritenuto molto competitivo se paragonato ad altre auto dello stesso segmento.

* I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO~2~ si riferiscono esclusivamente a quanto rilevato dal Costruttore - secondo i metodi di misurazione previsti dalla normativa - al momento dell’omologazione delle vetture e non rispettano necessariamente i valori delle specifiche vetture usate qui offerte nelle loro attuali condizioni. Eventuali equipaggiamenti aggiuntivi, lo stile di guida e altri fattori non tecnici, possono modificare i valori.
contactform_modal_agb