Suzuki
Suzuki S-CROSS
Applica

Auto con Certificazione Das WeltAuto.

Certificazione Das WeltAuto.

Tutte le vetture Das WeltAuto, sono sottoposte a 110 rigorosi controlli di qualità che ne garantiscono la perfetta efficienza e sicurezza. Lo stato della vettura è verificato accuratamente, in tutte le funzionalità degli elementi meccanici ed elettronici.

Scopri Das WeltAuto.

Auto

Marchio
Modello
Allestimento
Alimentazione

Budget

Prezzo d’acquisto

Dati

Prima Immatricolazione
Chilometraggio

Luogo

Trova luogo
Resetta tutti i filtri
Più opzioni

5 Auto Usate
per Suzuki S-CROSS

Suzuki
Suzuki S-CROSS
Tutti i filtri ( 2 )
Suzuki
Suzuki S-CROSS
Data di ingresso decrescente
Nuovo

Suzuki S-CROSS 1.6 DDiS Start&Stop Cool

4,1 l/100 km *106 g/km *
10/201661.388 km88 kW (120 CV)Cambio manuale4,1 l/100 km106 g/kmDieselAltro
Elettrico

Suzuki S-CROSS 1.4 Hybrid 4WD All Grip Starview

01/202010 km10 kW (14 CV)Cambio manualeElettricoBianco

Certificato da Das WeltAuto.

Suzuki S-CROSS 1.6 VVT 4WD All Grip Cool tetto apribile

5,9 l/100 km *135 g/km *
06/201620.049 km88 kW (120 CV)Cambio manuale5,9 l/100 km135 g/kmBenzinaArgento

Suzuki S-CROSS 1.4 Boosterjet Start&Stop Cool

5,9 l/100 km *135 g/km *
05/20196.890 km103 kW (140 CV)Cambio manuale5,9 l/100 km135 g/kmBenzinaArgento

Suzuki S-CROSS 1.6 DDiS Start&Stop Cool

4,1 l/100 km *106 g/km *
04/201756.000 km88 kW (120 CV)Cambio manuale4,1 l/100 km106 g/kmDieselBianco

Suzuki S-Cross – la crossover giapponese

La Suzuki SX4 S Cross, comunemente conosciuta come S-Cross, è una vettura prodotta dalla Casa automobilistica giapponese a partire dal 2013. Lunga 430 metri, larga 176 e alta 157 centimetri, si presenta come un SUV di dimensioni contenute e con il bagagliaio che offre una capienza di 430 litri, espandibili fino a 1.269 abbattendo il sedile del divano posteriore. La Suzuki S-Cross fa parte delle compatte del segmento C ed è particolarmente adatta a guidatori che desiderano sperimentare le prestazioni di un SUV e la trazione integrale senza rinunciare al comfort di guida sia su tracciati urbani che nei lunghi viaggi. Questa vettura presenta l'anteriore che ospita grossi fari a LED e una griglia di raffreddamento centrale con logo cromato Suzuki, mentre le ruote a basso profilo con cerchi in lega da 16 o 17 pollici e gli specchietti dalla forma snella danno un tocco sportivo al modello. In questa pagina potete trovare tutte le informazioni utili sulle novità di quest’auto, così da poter contattare le concessionarie più vicine per un test drive e acquistare l’auto usata più adatta alle vostre esigenze.

Suzuki S-Cross – Motorizzazioni

La Suzuki S-Cross è disponibile sia nella motorizzazione benzina e benzina + GPL di categoria Euro 6, sia con motore diesel. Il propulsore benzina da 1.600 cc è dotato di 16 valvole, 120 cavalli e una coppia massima di 156 Nm. Questo modello è fruibile anche con funzione automatica “Start & Stop”, con cambio manuale a 5 marce o con un cambio automatico CVT che non riduce le ottime prestazioni della vettura. Il motore diesel, invece, presenta una cilindrata 1.600 da 120 cavalli, 320 Nm di coppia massima e un turbo a geometria variabile. L'unico cambio disponibile per questa motorizzazione è un manuale a sei marce con un sistema “Start & Stop”. È inoltre possibile usufruire di una trazione integrale “All Grip” se si vogliono raggiungere alti livelli di prestazioni per performance anche fuori dai percorsi urbani.

Suzuki S-Cross – Comfort e Sicurezza

Il modello Suzuki S-Cross ha ottenuto cinque stelle nei test Euro NCAP (European New Car Assessment Programme), il Programma europeo di valutazione dei nuovi modelli di automobili che definisce le modalità di valutazione della sicurezza passiva secondaria dei veicoli tramite l’adozione e l'uso di specifici protocolli di prova, così da offrire al consumatore un insieme di informazioni armonizzate. Il pacchetto di dispositivi di sicurezza si dimostra all’altezza delle aspettative: all'interno dell'abitacolo sono alloggiati ben sette airbag, di cui uno dedicato alla protezione delle ginocchia dei passeggeri. La guida è facilitata dalla presenza dell'ESP con controllo e ripartizione della trazione durante la fase di partenza o in salita, mentre un ulteriore apparato elettronico monitora la pressione degli pneumatici. In fase di retromarcia, per concludere, una maggiore sicurezza è garantita dai sensori di parcheggio montati sul posteriore che assistono l’autista durante le manovre più complicate.

* I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO~2~ si riferiscono esclusivamente a quanto rilevato dal Costruttore - secondo i metodi di misurazione previsti dalla normativa - al momento dell’omologazione delle vetture e non rispettano necessariamente i valori delle specifiche vetture usate qui offerte nelle loro attuali condizioni. Eventuali equipaggiamenti aggiuntivi, lo stile di guida e altri fattori non tecnici, possono modificare i valori.
contactform_modal_agb