Suzuki
Suzuki Swift
Applica

Auto con Certificazione Das WeltAuto.

Certificazione Das WeltAuto.

Tutte le vetture Das WeltAuto, sono sottoposte a 110 rigorosi controlli di qualità che ne garantiscono la perfetta efficienza e sicurezza. Lo stato della vettura è verificato accuratamente, in tutte le funzionalità degli elementi meccanici ed elettronici.

Scopri Das WeltAuto.

Auto

Marchio
Modello
Allestimento
Alimentazione

Budget

Prezzo d’acquisto

Dati

Prima Immatricolazione
Chilometraggio
Carrozzeria

Luogo

Trova luogo
Resetta tutti i filtri
Più opzioni

2 Auto Usate
per Suzuki Swift

Suzuki
Suzuki Swift
Data di ingresso decrescente
Certificato da Das WeltAuto.

Suzuki Swift (2017--->) 1.2 Dualjet Cool UNIPROPIETARIO

4,3 l/100 km *98 g/km *
11 790 €
Da 281 €
al mese
04/20187.710 km66 kW (90 CV)Cambio manuale4,3 l/100 km98 g/kmBenzinaGrigio
Certificato da Das WeltAuto.

Suzuki Swift (2010-2017) 1.2 VVT 5 porte B-Cool Bi-Color

5,0 l/100 km *116 g/km *
8 800 €
Da 209 €
al mese
02/201577.000 km69 kW (94 CV)Cambio manuale5,0 l/100 km116 g/kmGPLNero

Suzuki Swift - La storia

Suzuki Swift rappresenta un modello storico per la casa giapponese e per tutto il mercato automobilistico asiatico, tanto da essere prodotta in sei diverse generazioni a partire dal 1983. Le prime due generazioni erano prodotte e vendute nei mercati orientali e americani con diversi marchi e proponevano motorizzazioni 1.0 e 1.3 di cilindrata. La terza serie presentava linee che si discostavano di parecchio rispetto al precedente esemplare e veniva commercializzata in collaborazione con Subaru che presentava la stessa autovettura con la denominazione Justy. Questa generazione arrivò anche in Italia, nella sola configurazione a tre porte. La quarta serie rappresentò un vero e proprio successo, poiché grazie alla fine degli accordi con GM, Suzuki decise di non importare negli USA e di puntare sull’Europa come mercato principale. Questa vettura cambiava le sue forme rispetto alla precedente generazione e veniva commercializzata come berlina in versione da 3 e 5 porte. Utilizzava la stessa piattaforma di Suzuki Splash e Opel Agila e dal 2006 vennero introdotte la variante più sportiva denominata RS e la configurazione con trazione integrale e cambio robotizzato. Il 2010 è l’anno della quinta generazione presentata al salone dell’automobile di Parigi, che ottiene cinque stelle nei test Euro NCAP. Le linee risultano leggermente modificate e aggiornate ma tuttavia restano solide le linee base che inseriscono l’esemplare nel segmento delle berline. Nel 2017 viene presentata la sesta serie di Swift al salone di Ginevra e viene assemblata sulla stessa piattaforma di Suzuki Baleno e Ignis. È offerta con la sola versione a cinque porte e il peso scende sotto la tonnellata a tutto vantaggio dei consumi e delle prestazioni. Questa generazione viene proposta oltre che in variante a trazione integrale anche in variante Hybrid, un’autentica novità per questo modello.

Suzuki Swift – Motorizzazioni

Mentre le prime tre versioni vennero commercializzate con motori da 1.0 e 1.3, dalla quarta serie in poi la gamma di propulsori venne incrementata in maniera consistente. Infatti, la quarta serie prevedeva motori da 1.3 cc sia benzina che diesel e un motore a benzina da 1.6 e 125 cv, inoltre anche una versione bi fuel da 1.3 cc unito ad un impianto a GPL. La quinta generazione aggiunge ai classici 1.6 sportivo a benzina e il 1.3 diesel un 1.2 a benzina che si distingue per i bassi consumi ma anche per le prestazioni brillanti dovute ai suoi 94 cv. Per la sesta generazione, vennero utilizzati i propulsori già presenti sulla sorella Suzuki Baleno, ovvero un 1.2 a quattro cilindri a benzina da 90cv e un 1.0cc turbo benzina da 111cv.

Suzuki Swift– Comfort e Sicurezza

Il modello Suzuki Swift ha ottenuto quattro stelle nei test Euro NCAP (European New Car Assessment Programme), il Programma europeo di valutazione dei nuovi modelli di automobili che definisce le modalità di valutazione della sicurezza passiva secondaria dei veicoli tramite l’adozione e l'uso di specifici protocolli di prova, così da offrire al consumatore informazioni armonizzate. Inoltre, Suzuki Swift offre anche il safety pack che comprende la frenata automatica di emergenza, il sistema per il mantenimento della corsia e l’avviso del limite di velocità.

* I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO~2~ si riferiscono esclusivamente a quanto rilevato dal Costruttore - secondo i metodi di misurazione previsti dalla normativa - al momento dell’omologazione delle vetture e non rispettano necessariamente i valori delle specifiche vetture usate qui offerte nelle loro attuali condizioni. Eventuali equipaggiamenti aggiuntivi, lo stile di guida e altri fattori non tecnici, possono modificare i valori.
contactform_modal_agb