Volkswagen
Volkswagen Maggiolino
Applica

Auto con Certificazione Das WeltAuto.

Certificazione Das WeltAuto.

Tutte le vetture Das WeltAuto, sono sottoposte a 110 rigorosi controlli di qualità che ne garantiscono la perfetta efficienza e sicurezza. Lo stato della vettura è verificato accuratamente, in tutte le funzionalità degli elementi meccanici ed elettronici.

Scopri Das WeltAuto.

Auto

Marchio
Modello
Allestimento
Alimentazione

Budget

Prezzo d’acquisto

Dati

Prima Immatricolazione
Chilometraggio
Carrozzeria

Luogo

Trova luogo
Resetta tutti i filtri
Più opzioni

2 Auto Usate
per Volkswagen Maggiolino

Volkswagen
Volkswagen Maggiolino
Certificato da Das WeltAuto.
Nuovo

Volkswagen Maggiolino 2.0 TDI Design BlueMotion Technology

4,2 l/100 km *110 g/km *
17 900 €
 
08/201680.834 km81 kW (110 CV)Cambio manuale4,2 l/100 km110 g/kmDieselDesignGrigio Platino metallizzato

Volkswagen Maggiolino 2.0 TDI Design

4,9 l/100 km *129 g/km *
17 490 €
 
08/201658.000 km103 kW (140 CV)Cambio manuale4,9 l/100 km129 g/kmDieselDesignGrigio Platino metallizzato

Volkswagen Maggiolino usato – l’archetipo delle World Car

Maggiolino Volkswagen è stata la prima auto prodotta dalla casa tedesca e la sua versione originale è tutt’oggi la vettura più longeva di sempre: è stata prodotta ininterrottamente dal 1938 al 2003 e affiancata successivamente da Volkswagen New Beatle (1998-2012) e dal Nuovo Maggiolino (2011 a oggi). Per molti anni il Maggiolino ha detenuto il record di auto più venduta al mondo e attualmente è la quarta per numero di esemplari prodotti dopo la Toyota Corolla, la Ford F-150 e la Volkswagen Golf. Grazie al suo design iconico, all’affidabilità e all’impressionante numero di vetture prodotte il Maggiolino è molto ricercato nel mercato dell’usato. Qui potete trovare maggiori informazioni sulle ultime news, moltissime foto di Volkswagen Maggiolino e acquistare il veicolo usato che fa per voi.

Volkswagen Maggiolino – la berlina che ha fatto la storia

La produzione del Maggiolino Volkswagen iniziò negli anni ’30 per volere del governo tedesco. L’intento era quello di produrre un’auto di massa, affidabile e con costi contenuti in modo da poter essere acquistata dalla maggior parte dei tedeschi. Il compito di progettarla fu affidato a Ferdinand Porsche e la produzione fu in parte finanziata dagli stessi operai tedeschi tramite quote settimanali. In breve tempo le strade tedesche ed europee sono state invase da migliaia di Maggiolino, diventando così la berlina icona per eccellenza. Il successo è stato planetario ed è entrato nella cultura di massa anche grazie ai film della saga Disney Un maggiolino tutto matto. Nel corso degli anni il Maggiolino Volkswagen è stato oggetto di oltre 78.000 migliorie, senza mai intaccare il design iconico della berlina più famosa di sempre.

Volkswagen Maggiolino – le nuove versioni della più iconica tra le berline

Negli anni ’90 la sede californiana della Volkswagen stava passando un momento di crisi così due designer svilupparono in segreto un prototipo che rielaborasse in chiave moderna il Maggiolino. Era un progetto audace visto che la moda delle auto retrò era ancora lontana, ma fortunatamente nel ’94 il prototipo fu presentato al Salone dell’automobile di Detroit col nome di New Beatle e il successo fu immediato. L’idea di reinterpretare vecchi modelli iconici è stata poi adottata anche per altre vetture come la Mini Cooper e la FIAT 500. Successivamente nel 2011 la Volkswagen inizia a produrre il Nuovo Maggiolino, l’evoluzione del New Beatle in versione più sportiva e con un design che richiama maggiormente il modello originale. Il Nuovo Maggiolino, disponibile anche Cabriolet, è commercializzato in due versioni: Design con cerchi in lega 16”, Cruise Control, sistema di rilevazione della fatica e sistema di frenata anti collisione, e il modello Sport con sedili sportivi, inserti in pelle, cerchi in lega Spin da 17”, Climatronic e Park Pilot.

Motorizzazioni disponibili

Il Maggiolino versione standard prevede un motore benzina 1.2 TSI BlueMotion Technology da 105 cv e un motore 2.0 TDI BlueMotion Technology 110 cv con cambio a scelta tra manuale o automatico DSG 5 rapporti. La versione Sport invece prevede due motori alimentati a benzina: 1.4 TSI BlueMotion Technology da 150 cv con cambio a scelta tra manuale o DSG e un motore 2.0 TSI BlueMotion Technology da 162 kW/220 cv. Per chi predilige l’alimentazione diesel è possibile scegliere un propulsore 2.0 TDI BlueMotion Technology da 150 cv con cambio manuale o automatico.

Volkswagen Maggiolino usato – icona di stile

Dalla sua nascita il Maggiolino ha invaso le strade del pianeta così come il mercato dell’auto, essendo una delle berline più vendute al mondo risulta estremamente richiesta tra i modelli usati sia nella versione originale che nelle versioni Volkswagen New Beatle e Nuovo Maggiolino. L’affidabilità dimostrata su strada è un grosso punto a favore per questo modello perché la sicurezza è una caratteristica fondamentale per chi acquista auto usate. Dal 1974 la Volkswagen Golf ha ereditato il ruolo di auto di famiglia detenuto dal Maggiolino, andando prima a eguagliare e poi addirittura a superare il record di vendite.

* I dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO~2~ si riferiscono esclusivamente a quanto rilevato dal Costruttore - secondo i metodi di misurazione previsti dalla normativa - al momento dell’omologazione delle vetture e non rispettano necessariamente i valori delle specifiche vetture usate qui offerte nelle loro attuali condizioni. Eventuali equipaggiamenti aggiuntivi, lo stile di guida e altri fattori non tecnici, possono modificare i valori.
contactform_modal_agb